RSS

Il portale dell’Amministrazione finanziaria ha attivato il servizio RSS (Really Simple Syndication), che consente a qualsiasi utente Internet di ricevere sul proprio computer o su un palmare tutti i nuovi aggiornamenti, automaticamente e immediatamente, senza bisogno di collegarsi ogni volta all’indirizzo www.finanze.gov.it.

Per utilizzare il servizio, è necessario installare un programma cosiddetto "aggregatore", cioè un programma che preleva le notizie (feed) messe a disposizione dai siti web che hanno attivato il servizio RSS. Ne esistono sia gratuiti sia a pagamento, per i diversi sistemi operativi.

Installato e lanciato l’aggregatore prescelto, bisognerà configurarlo con l’url http://www.finanze.gov.it/rss.xml. In questo modo, il programma segnalerà immediatamente (nel modo in cui sarà stato configurato) tutti gli aggiornamenti inseriti nell’Home Page del portale dell’Amministrazione finanziaria, indicando anche il link per scaricare gli eventuali documenti allegati.

Ecco un elenco di programmi aggregatori gratuiti, maggiormente diffusi:

Feedreader - sistema operativo Windows
Sharpreader - sistema operativo Windows
Sage - plug ins browser FireFox/ThunderBird
Urss - plug ins Mozilla
Straw - sistema operativo Linux
Netnewswire Lite - sistema operativo Mac OS X