???main.contenutipagina??? | ???main.menuprincipale??? | ???main.ricerca???

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Per visualizzare i contenuti correttamente e quindi installare i cookies sulla tua macchina occorre darne il consenso esplicito attraverso il bottone "SI, acconsento". Per visualizzare l'informativa clicca qui.

Non acconsento

Si, acconsento

2003 IRES, Imposta sul reddito delle società

2003ires

Il D.Lgs. 12 dicembre 2003, n. 344, ha introdotto, dal 1° gennaio 2004,  l'Imposta sul reddito delle società. L'imposta, che sostituisce l’Irpeg, si applica sul reddito percepito dalle società e dagli enti pubblici e privati diversi dalle società.

Sono esclusi: gli organi e le amministrazioni dello Stato, le regioni, le province, i comuni, le comunità montane, i consorzi tra gli enti locali, le associazioni e gli enti gestori di demanio collettivo.

L'aliquota, determinata nella misura del 27,5 per cento, si applica sulla differenza tra i ricavi tassabili e i costi ammessi in deduzione, ottenuti nell'ambito di un certo periodo di tempo denominato periodo d'imposta. In linea generale, i costi sono ammessi in deduzione se e nella misura in cui risultano imputati nel conto economico e concorrono alla base imponibile nel periodo d'imposta in cui tale imputazione è effettuata.