D.M. 22 aprile 2020 - Introduzione di un sistema di tracciabilità per la circolazione nel territorio nazionale degli oli lubrificanti e di altri specifici prodotti

30-04-2020

E’ in corso di pubblicazione nella G. U. della Repubblica italiana il  Decreto 22 aprile 2020  “Introduzione di un sistema di tracciabilità per la circolazione nel territorio nazionale degli oli lubrificanti e di altri specifici prodotti di cui all’articolo 7-bis del decreto legislativo 26 ottobre 1995 n. 504 ”.

Il decreto stabilisce le modalità di attuazione dell’articolo 7-bis del decreto legislativo n. 504/1995 che, al fine di contrastare l’uso fraudolento in carburazione di taluni prodotti di provenienza unionale, classificabili come oli lubrificanti, dispone che la circolazione di tali prodotti nel territorio nazionale, nella fase antecedente alla loro immissione in consumo, avvenga previa emissione di un “Codice amministrativo di riscontro” da parte del sistema informatizzato dell’Agenzia dogane e monopoli, codice che dovrà essere riportato sulla prescritta documentazione di trasporto nonché appurato al termine della movimentazione dei prodotti sul territorio italiano. Il nuovo sistema di tracciabilità troverà applicazione per la circolazione dei suddetti prodotti nel territorio nazionale nei casi in cui questi ultimi provengano da un altro Stato membro dell’Unione europea e siano destinati ad essere immessi in consumo nel territorio nazionale ovvero transitino sul medesimo territorio per essere immessi in consumo altrove.