???main.contenutipagina??? | ???main.menuprincipale??? | ???main.ricerca???

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Per visualizzare i contenuti correttamente e quindi installare i cookies sulla tua macchina occorre darne il consenso esplicito attraverso il bottone "SI, acconsento". Per visualizzare l'informativa clicca qui.

Non acconsento

Si, acconsento

Missione

La missione del Dipartimento delle Finanze: centro di governo del sistema fiscale

Il Dipartimento delle Finanze nasce con il DPR n. 43 del 30 gennaio 2008 (modificato con il DPR n. 173 del 18 luglio 2011), che completa la riforma dell'Amministrazione finanziaria avviata nel 2001.

La riorganizzazione del 2001 ha istituito il Dipartimento con funzioni di governo del sistema fiscale e quattro Agenzie per svolgere attività operative di gestione dei tributi e di relazioni con i contribuenti.

Il Dipartimento delle finanze svolge le funzioni di indirizzo e di regia complessiva del sistema fiscale nazionale e dà attuazione alle direttive del Ministro in materia tributaria. La sua attività è diretta a pianificare e coordinare le strategie di politica tributaria, a verificarne l’applicazione e la valutazione degli effetti.

In particolare, il Dipartimento assicura:

• supporto alla definizione delle politiche tributarie
• analisi, indagini e studi sulle politiche fiscali e sulla loro attuazione
• predisposizione degli atti normativi, di programmazione e di indirizzo in materia fiscale - tributaria
• partecipazione dell’Italia allo sviluppo dei processi di integrazione europea e di cooperazione internazionale in campo tributario e fiscale 
• indirizzo, vigilanza e controllo delle Agenzie fiscali e coordinamento con la Guardia di Finanza
• supporto alla funzione giurisdizionale tributaria.